Passa al contenuto principale
Gesuiti
News
Senza categoria News

Seminario sulla 328/2000 – 16 giugno

Si è svolto martedì 16 giugno presso l’Istituto Arrupe il seminario "Oltre la solidarietà frammentata. Applicazione della 328/2000 in Italia e individuazione di percorsi innovativi di welfare".
Organizzato dall’Istituto di Formazione Politica “Pedro Arrupe”, in collaborazione con il Jesuit Social Network, il Centro Astalli e il Cesvop, l’evento – preceduto da altri incontri propedeutici e moderato da P. Notari e Anna Staropoli – è stato scandito da quattro momenti: le relazioni di Mario Calbi, Ugo De Ambrogio e Annalisa Gualdani; il tavolo di discussione sullo stato di attuazione della L. 328/2000 in Sicilia, animato da Saverino Richiusa, Francesco Di Giovanni e Maria Rosa Lotti; i gruppi di lavoro; il confronto in plenaria per la costituzione di un laboratorio sul welfare.
Considerevole è stata la partecipazione di associazioni, enti, cooperative, ricercatori e studenti, rappresentanti dell’Università, funzionari del Comune, della Provincia e della Regione e dell’area giustizia, oltre a varie professionalità del terzo settore (facilitatori territoriali, psicologi, assistenti sociali, sociologi, operatori, mediatori penali, avvocati, progettisti). Provenienze non solo palermitane, ma anche dal resto dell’Isola: Agrigento, Caltanissetta, Enna, Siracusa, Messina e Catania.