Passa al contenuto principale
Gesuiti
News
News Senza categoria

Incontro con i ragazzi di Busto Arsizio

Venerdì 24 luglio, un gruppo di adolescenti e di giovani di Busto Arsizio (Va), guidato dal parroco don Gian Battista Rizzi, ha visitato l’istituto Arrupe, una delle tappe del loro campo scuola in Sicilia. Esperienza interessante, la loro, in quanto da 4 anni a questa parte, anziché andare al mare o in montagna, scelgono una città italiana con l’obiettivo di conoscerne meglio la realtà sociale, culturale, civile ed ecclesiale. Questa volta, è toccato a Palermo, dove hanno incontrato Addiopizzo, il quartiere Zen, il Centro di accoglienza Padre Nostro, Rita Borsellino, la sorella di Falcone, ecc.                       
Con l’Istituto, tra le varie dinamiche, i ragazzi sono stati invitati a dare un contributo intellettuale e creativo a questa città che loro stessi si sono prefissati di guardare con altri occhi, fuori dai luoghi comuni. Divisi in due gruppi, hanno realizzato la mappa della "legalità" e quella della "felicità": costruzioni mentali che possono essere applicate alla realtà (e che sono depositate nella nostra biblioteca).
Non è, quindi, solo un gioco da ragazzi, ma una possibilità che ciascun cittadino può darsi se sogna una città migliore e se è capace di fare rete con gli altri.