Passa al contenuto principale
Gesuiti
News
Senza categoria News

Concluso il percorso sul welfare – III tappa

Si è concluso il 14 dicembre, presso l’Istituto Arrupe, l’itinerario di studio e di riflessione operativa sul welfare promosso da Istituto Arrupe, Caritas diocesana, CeSVoP, MoVI Regionale, Inventare Insieme-CNCA, Arciragazzi, Centro Astalli di Palermo e JSN (Jesuit Social Network), con il patrocinio dell’Assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro della Regione Siciliana.

Un percorso nato per promuovere in Sicilia una cultura della solidarietà e che, nei diversi incontri, è divenuto un appuntamento importante, di scambio e di confronto, per operatori pubblici e del Terzo Settore, associazioni, volontari, psicologi, ricercatori e assistenti sociali provenienti da Palermo e da altre parti dell’Isola. 
Questa terza tappa, il cui ultimo step è stato un laboratorio sugli strumenti di partecipazione animato dall’Associazione Next, ha incluso anche il seminario “Politiche comunitarie a servizio della programmazione sociale, delle strategie di inclusione sociale e di lotta alla povertà” del 15 novembre (e relativo laboratorio di pratiche) e il seminario del 3 dicembre su “Etica Pubblica: garanzia per un welfare innovativo e di qualità”.
Un grazie a tutti coloro che hanno partecipato, rendendo il laboratorio uno spazio in cui la vivacità e la fiducia in un nuovo welfare diventano premessa e promessa di un cambiamento.
 
Sul sito sono stati già caricati gli atti del 15 novembre; ora, è possibile scaricare quelli del seminario del 3 dicembre: 
“I modelli in gioco nell’etica pubblica” (slides di p. Gianfranco Matarazzo)
“La valutazione come garanzia etica per la programmazione degli interventi” (slides di Liliana Leone – CEVAS Roma)
 “La questione sociale” (pubblicazione di Salvatore Esposito – Città Sociale Napoli)
 
 
Di seguito, gli articoli proposti dall’Associazione Next:
Lavorare insieme agli altri (intervista a Kaneklin)
Nessuno escluso (di Sergio Manghi)
Riscoprire la forza dei legami (Intervista a Enriquez)
Gli articoli di Gino Mazzoli si possono trovare sul numero di agosto/settembre di Animazione sociale 2010.