Passa al contenuto principale
Gesuiti
News
News

Gli studenti del master in politiche pubbliche in visita al CISS di Palermo

Si è svolta a Palermo nella mattinata del 27 gennaio la prima visita guidata nell’ambito del master universitario internazionale di II livello in “Politiche pubbliche e sviluppo territoriale. Governabilità e processi di integrazione”.
Accompagnati dalla responsabile dell’area fieldwork dell’Istituto Arrupe, Anna Staropoli, gli studenti hanno potuto conoscere la storia, le attività e i progetti del CISS (Cooperazione internazionale Sud Sud), ONG che opera a favore dei Paesi in via di sviluppo da oltre vent’anni.

Seguendo un master che ha come oggetto di studi le politiche pubbliche soprattutto nell’ambito dello sviluppo territoriale, gli allievi hanno posto diverse domande sulla nascita di un progetto, i finanziamenti, i criteri di scelta di un’area, il partenariato, l’iter e le trasformazioni della progettazione strategica, lo stato attuale della politica di cooperazione, ecc.
Conclude l’incontro un interrogativo: Se la Sicilia ha tanti problemi, perché il CISS si occupa degli altri Paesi? La risposta arriva immediata: «Noi abbiamo una logica di fondo: i problemi del mondo sono tutti intrecciati tra loro».
E la figura che il master formerà, capace “di progettare, monitorare e valutare strategie di sviluppo” lo avrà sempre bene in mente.

Tag